forbici che tagliano il filo elettrico

7 motivi per installare un antifurto senza fili

Installare un antifurto 100% senza fili certificato e di alta qualità è meglio che installare un classico antifurto filare. Una guida che in 7 semplici punti spiega il perché di questa affermazioni sugli antifurti e illustra i vantaggi della tecnologia wireless nell’ambito della sicurezza e della protezione della tua famiglia e della tua casa.

Come puoi notare ho parlato di qualità, perché l’esperienza più che decennale nel settore della sicurezza e protezione di persone e case mi ha insegnato che, installare un antifurto economico, di bassa qualità è gettare via soldi e tempo. I ladri entreranno comunque in casa tua con il risultato che avrai subito il danno del furto e anche il danno di aver pagato per un impianto che non è servito allo scopo per cui era stato realizzato: proteggere i tuoi beni e la tua famiglia.

Per questo motivo, i 7 consigli che sto per fornirti, sono veri se l’impianto di allarme senza fili è un sistema costruito con componenti affidabili e di qualità. Negli esempi, farò riferimento a prodotti per la realizzazione di impianti di antifurto wireless che io stesso ho scelto di installare a casa mia e nelle abitazioni dei miei clienti proprio perché si tratta di prodotti di uno dei più importanti, se non il più importante, costruttore dei Sistemi di Sicurezza senza fili : DAITEM.

I 7 motivi perché installare un antifurto wireless è meglio di un classico antifurto filare

  1. Senza fili al 100%

    Dire che installare un antifurto senza fili è meglio perché è senza fili, sembra la fantomatica invenzione dell’acqua calda. Ma c’è un particolare rilevante in questo primo punto, non si tratta di un semplice sistema senza fili ma un sistema wireless al 100%.
    Molti impianti di allarme presenti sul mercato utilizzano una tecnologia mista : sensori e centralina comunicano tra loro senza fili, mentre l’alimentazione delle sirene, della tastiera per comandare l’impianto e della centrantralina stessa sono collegati alla rete elettrica. Purtroppo, spesso vengono spacciati come veriantifurti senza fili, ma in realtà sono impianti misti che utilizzano tecnologia filare e wireless e richiedono quindi una predisposizione.
    La tecnologia utilizzata da Daitem, che noi installiamo, non richiede queste predisposizioni perché anche la centralina, la sirena d’allarme e la tastiera come i sensori sono svincolati dall’impianto elettrico.

  2. Nessuna predisposizione

    Installare un impianto di antifurto senza fili non richiede predisposizioni elettriche, cioè non richiede la posa di tubi nei muri per far passare i cavi per collegare i vari componenti alla centrale. Un bel vantaggio da non sottovalutare.
    Se la tua casa non ha già una predisposizione, installare un impianto di antifurto filare significa spaccare i muri oppure mettere delle antiestetiche canaline esterne. Se invece sono già presenti delle predisposizioni, potrebbero non corrispondere alle reali esigenze, essere posizionate in parti della casa non idonee e non arrivare in punti in cui è meglio installare un sensore per proteggere la tua abitazione. Questo richiederebbe tempo, costi e l’aggiunta del lavoro di un muratore.

  3. Protetto fin da subito

    Installare un impianto di antifurto senza fili per un installatore esperto del settore, in grado di effettuare una corretta valutazione dei rischi, progettare la migliore protezione per la tua casa e la tua famiglia e scegliere i giusti componenti che si interfaccino correttamente tra di loro, non richiede un lasso di tempo eccessivo. Noi di GA Elettrica possiamo installare un antifurto wireless sicuro ed efficiente in sole 24 ore, senza la necessità di nessuna predisposizione elettrica.

  4. Non ci lasceremo mai!

    Hai speso soldi e tempo per scegliere un ottimo impianto d’allarme efficiente ed efficace, hai valutato le varie offerte del mercato, hai parlato con esperti del settore e alla fine hai scelto il tuo impianto e lo hai fatto installare. Passa qualche tempo e decidi di vendere casa tua e il tuo impianto d’allarme che fine fa?
    Se l’antifurto è wireless lo puoi far tranquillamente smontare dalla casa attuale e farlo rimontare senza problemi nella nuova casa e con il minimo sforzo sarai subito protetto.
    Se il tuo impianto fosse filare, puoi smontare i sensori, la centralina, ma i cavi? le predisposizioni che hai fatto installare? Sarebbe necessario tirare i cavi, se non sono presenti rompere i muri per predisporre i tubi. Tutto questo comporterebbe un aggiunta notevole di costi e tempo per la riattivazione dell’impianto di antifurto.

  5. Fuori è semplice

    La protezione di balconi, terrazzi e giardini è ancora più semplice. I sensori di rilevamento e movimento esterni come quelli realizzati da DAITEM sono sicuri, comunicano con la centralina qualsiasi possibile anomalia o tentativo di manomissione. Inoltre la tecnologia applicata non è ostacolata da barriere architettoniche, come muri spessi e solette, quindi i sensori possono essere installati dove è necessario senza difficoltà.

  6. Fulmini e Corto circuiti a noi non fanno paura

    Un altro vantaggio di avere un impianto di allarme wireless è che i vari elementi dell’impianto sono indipendenti. Se un elemento, per qualsiasi motivo, dovesse subire un corto-circuito o essere colpito da un fulmine, non essendo connesso agli altri componenti attraverso dei cablaggi, manterebbe il problema circoscritto a se stesso senza propagarlo al resto dell’impianto, che continuerebbe a funzionare e proteggerti. Evitando in questo modo danni ingenti al tuo impianto di antifurto e alla tua sicurezza.

  7. Non pesa sulla bolletta della corrente

    Un impianto di allarme wireless al 100% non ha connessioni con la rete elettrica, quindi non consuma elettricità e non aumenta il costo delle tue bollette. Per funzionare i diversi componenti di un impianto senza fili utilizzano delle batterie, è vero che queste vanno cambiate ed hanno un costo, ma anche in questo caso entra in gioco la qualità dell’impianto installato. Gli impianti di allarme installati da noi, utilizzano solo batterie al litio di proprietà che hanno una durata di ameno 5 anni e siamo noi ad occuparci della sostituzione e dello smaltimento delle batterie esauste, così tu non devi pensare proprio a nulla

Hai ancora dei dubbi sugli impianti di antifurto senza fili? Non sei sicuro che il wireless faccia a caso tuo? Lasciaci un commento qua sotto o contattaci affronteremo assieme le tue perplessità e risponderemo a tutte le tue domande relative agli impianti di allarme e antifurti senza fili.

Fondatore di GA Elettrica, da più di 20 anni mi occupo di sicurezza ed impianti di antifurto con un unico obbiettivo prevenire l’intrusione dei ladri per proteggere te, la tua famiglia e la tua casa.

2 comments

  1. […] Wireless: termine inglese che significa letteralmente senza fili. Un antifurto wireless è un sistema di sicurezza che non necessita di cavi. Le tecnologie wireless possono essere […]

  2. […] Wireless: termine inglese che significa letteralmente senza fili. Un antifurto wireless è un sistema di sicurezza che non necessita di cavi. Le tecnologie wireless possono essere […]

Lascia un commento