Castello con alte mura per una per protezione sicura ed efficiente.

Allarme senza fili è sicuro

L’allarme senza fili è sicuro ed affidabile?

Prima di installare un sistema di allarme senza fili devi assicurarti che risponda a tutte le caratteristiche di sicurezza e affidabilità necessarie per proteggere la tua casa e la tua famiglia. Il prezzo, la marca, il design sono fattori importanti da valutare, ma l’attenzione principale per questa scelta deve essere rivolta al livello di sicurezza dell’impianto di antifurto.

Come accade in qualsiasi settore dai mobili, alle autovetture, al cibo, la qualità dei materiali e dei componenti fa un enorme differenza tra un impianto di antifurto ad alta protezione ed un impianto poco sicuro.

Spesso sento dire da conoscenti e da colleghi installatori che i sistemi di allarme senza fili sono poco affidabili, mi sento di ribattere che questo non è vero: dipende sempre da cosa uno sceglie di installare.

La prima informazione che devi conoscere è il grado di sicurezza dell’impianto e successivamente informarti sulle caratteristiche del sistema che ti stanno proponendo.

Per darti un idea più chiara delle informazioni che servono per capire quanto è sicuro un impianto di allarme senza fili, ti descrivo le caratteristiche che presentano gli impianti da noi installati:

  • Doppia frequenza di trasmissione. I nostri impianti trasmettono contemporaneamente le informazioni su entrambe le frequenze adibite ai sistemi di allarme (433 Mhz e 868 Mhz), in questo modo le informazioni sono ridondate e se una delle due frequenze dovesse subire qualche anomalia, il sistema è in grado di segnalartelo
  • Trasmissione radio criptata. Le informazioni trasmesse via radio utilizzano protocolli di criptaggio, in questo modo i dati trasmessi sono protetti da eventuali intercettazioni ed il codice del sistema di allarme non può essere letto ed interpretato da malintenzionati
  • Trasmissione bidirezionale. I sensori, la centralina e gli altri componenti dell’impianto di antifurto comunicano tra loro in modo bidirezionale cioè inviando sempre una risposta per informare dell’avvenuta ricezione dei dati trasmessi. In questo modo il sistema è in grado di verificare se tutti i componenti funzionano e ricevo i comandi
  • Tecnologia random code e autoprotezione radio. Ogni volta che il sistema viene avviato o spento il codice di verifica viene rigenerato e quello precedente non è più valido e non sarà più utilizzato. Se il codice fosse intercettato e subito ritrasmesso la centralina lo interpreterebbe come un’anomalia e attiverebbe l’allarme
  • Anti Jamming, è una protezione necessaria per un impianto di antifurto senza fili sicuro perché protegge dai disturbi radio provocati da apparecchiature costruite per degradare ed interferire nelle comunicazioni. Se la tua casa fosse bombardata da onde radio allo scopo di interferire con il tuo impianto di allarme, il sistema riconoscerebbe una situazione anomala chiamata “nebbia radio” e la centralina attiverebbe l’antifurto
  • Supervisione costante, ogni 10 minuti la centrale va ad interrogare tutti i sensori e la sirena in modo da verificarne il corretto funzionamento. Nel caso uno o più componenti non dovessero rispondere alla centralina, questa ti avvisa segnalandoti anche qual’è l’apparato che non genera risposta.

Se l’antifurto wireless che vuoi installare risponde a tutte queste caratteristiche, allora posso affermare che è sicuro ed affidabile.

Fondatore di GA Elettrica, da più di 20 anni mi occupo di sicurezza ed impianti di antifurto con un unico obbiettivo prevenire l’intrusione dei ladri per proteggere te, la tua famiglia e la tua casa.

Lascia un commento